1983 “A.A.A. Artista offresi” di Alessandro Pultrone

DIGITAL CAMERA

 

1983 “A.A.A. Artista offresi” personale di Alessandro Pultrone  Palazzo dei Congressi  Roma

Nei primi mesi dell’83 Alessandro Pultrone scrive e consegna i 12 soggetti richiesti per la serie di telefilm “corri come il vento Kiko” ed una bozza del romanzo, che include alcune storie della serie ma non quella del film, a Sergio Bergonzelli. Scrive e lavora anche con i cartonisti agli spot Caroselli di prevenzione alle tossicodipendenze e, da solo, alla plancia di Drogopoli

Nel mentre insegna all’Istituto di Ortofonologia e continua a scrivere i testi del diario disegnando le vignette ed i giochi che lo completano.

In marzo Alessandro Pultrone espone al Palazzo dei Congressi, dove nel 1979, aveva già portato una “personale“: “Il segno e il simbolo

alessandro pultrone pittore 79

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestEmail this to someone