LA STANZA DELLA MEMORIA

Alessandro-Pultrone-LA-STANZA-DELLA-MEMORIA-olio-su-tela-1992-cm180-X-120

LA STANZA DELLA MEMORIA di Alessandro Pultrone

Olio su tela cm180 X 120 del 1992 – DISPONIBILE quotazione punti  3,1 (base+altezza x 31)

“da ragazzini non si fa che pensare con desiderio a quando si sarà grandi: “che allora …” . Avete mai visitata la Reggia di Caserta? Con quelle enormi stanze che si susseguono l’un l’altra, con altrettante enormi porte l’una di faccia all’altra, così che affacciandoti  dalla prima in prospettiva le vedi tutte che sembrano non finire mai, rimpicciolendosi man mano in lontananza; lasciandoti indovinare da un lato le camere. I bambini si lanciano di corsa, fissandola, verso l’ultima stanza, quella in fondo, quasi potesse svanire, sfuggirgli. Eccola la distanza tra i bambini e i vecchi. Si misura il quelle camere. Vedete: il vecchio è seduto nell’ultima (o in una delle ultime, lui non lo sa o non ci pensa; non guarda avanti né indietro)… con lo sguardo perso nel ricordo di quelle altre stanze, precedenti, che ha solo intravisto, con la coda dell’occhio, correndo.”

Alessandro Pultrone

tratto da “La stanza della memoria” testo di psicomotricità per la terza età… ed oltre

 

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestEmail this to someone